ILSAVEGETUS

Benefici
  • Favorisce la sincronizzazione delle fioriture.
  • Stimola l’antesi e l’attività dei meristemi anche nei momenti di stress.
  • Favorisce l’allegagione e riduce la cascola dei frutticini.

PROMOTORE DELLA FIORITURA E
DELL' ALLEGAGIONE

Cos’è?

ILSAVEGETUS è un biostimolante vegetale a base di idrolizzato enzimatico di Fabaceae, in cui Triacontanolo naturale, composti fenolici e altri estratti vegetali bioattivi hanno un’azione positiva sul metabolismo primario delle piante.


Cosa fa?

ILSAVEGETUS migliora l’attività vegeto-produttiva delle piante regolando la ripartizione dei nutrienti e stimolando positivamente tutte le fasi che portano allo sviluppo iniziale dei frutticini. Nelle piante da frutto, mentre si formano e si sviluppano i frutti della stagione in corso, avviene la crescita della nuova
vegetazione e la “preparazione” delle gemme a fiore per l’anno seguente e per questo la pianta deve ripartire le sostanze nutritive e sincronizzare le fasi vegetative e riproduttive, legate a specifici equilibri ormonali ed enzimatici che devono sostenere fiori e frutti.
ILSAVEGETUS stimola l’attività degli enzimi che regolano le reazioni del metabolismo del Carbonio e dell’Azoto, favorendo così la fotosintesi, la fioritura, l’allegagione, anche in momenti di stress. La regolazione enzimatica e ormonale permette di portare a raccolta un numero maggiore di frutti, limitando così la cascola dei frutticini e favorendo un aumento della produzione finale.


Come si usa?

ILSAVEGETUS è studiato per le fasi di sviluppo vegetativo e fioritura di colture frutticole e orticole da frutto, aumentandone la resa finale. Va applicato per via fogliare, da solo o in miscela con Boro o altri microelementi, a partire da pre-fioritura e durante le prime fasi di sviluppo dei frutti.

Programma
CONFEZIONI
1 - 5 - 20 kg
FORMULAZIONE
Liquidi - Fogliare
Richiedi Informazioni
Caratteristiche fisiche
  • LIQUIDO COLORE BRUNO
  • pH 5,5 ± 0,5
  • DENSITA' 1,15 ± 0,02 kg/dm3
  • CONDUCIBILITA' E.C. 1,70 ± 0,20 dS/m
COMPOSIZIONE
  • Amminoacidi Totali 5 %
  • Amminoacidi Liberi 1,5 %
  • Triacontanolo di origine naturale (mg/kg)
Contiene in particolare
  • IDROLIZZATO ENZIMATICO DI FABACEAE
Sostanze caratterizzanti
  • TRIACONTANOLO DI ORIGINE VEGETALE, COMPOSTI FENOLICI, ESTRATTI VEGETALI BIOATTIVI

Azioni delle sostanze caratterizzanti

Riduzione della cascola dei frutticini Stimolo della fioritura e dell'allegagione
TRIACONTANOLO DI ORIGINE VEGETALE
COMPOSTI FENOLICI  
ESTRATTI VEGETALI
Dosi e modalità d'impiego del fertilizzante
    • Tutte
      1,5-2,5 kg/ha
      2-3 applicazioni ogni 7-12 giorni dai primi abbozzi fiorali
    • Albicocco
      1,5-2,5 kg/ha
      2-3 applicazioni ogni 7-12 giorni dai primi abbozzi fiorali
    • Ciliegio
      1,5-2,5 kg/ha
      2-3 applicazioni ogni 7-12 giorni dai primi abbozzi fiorali
    • Nettarina
      1,5-2,5 kg/ha
      2-3 applicazioni ogni 7-12 giorni dai primi abbozzi fiorali
    • Pesco
      1,5-2,5 kg/ha
      2-3 applicazioni ogni 7-12 giorni dai primi abbozzi fiorali
    • Susino
      1,5-2,5 kg/ha
      2-3 applicazioni ogni 7-12 giorni dai primi abbozzi fiorali
    • Actinidia (kiwi)
      1,5-2,5 kg/ha
      2-4 applicazioni ogni 10-15 giorni a partire da germogli di 10-15 cm
    • Melograno
      1-2 kg/ha
      2-3 applicazioni ogni 7-12 giorni dai primi abbozzi fiorali
    • Batata (Patata Dolce)
      2-2,5 kg/ha
      3-4 applicazioni, ogni 8-10 giorni, a partire da post-trapianto
    • Tutte
      1,5-2 kg/ha
      2-4 applicazioni ogni 10-15 giorni a partire dalla ripresa vegetativa
    • Cetriolo da mensa/ da sottaceti
      1,5-2 kg/ha
      3-4 applicazioni, ogni 8-10 giorni, a partire da post-trapianto
    • Cocomero
      1,5-2 kg/ha
      3-4 applicazioni, ogni 8-10 giorni, a partire da post-trapianto
    • Melanzana
      2-2,5 kg/ha
      3-4 applicazioni, ogni 8-10 giorni, a partire da post-trapianto
    • Melone o Popone
      1,5-2 kg/ha
      3-4 applicazioni, ogni 8-10 giorni, a partire da post-trapianto
    • Peperone
      2-2,5 kg/ha
      3-4 applicazioni, ogni 8-10 giorni, a partire da post-trapianto
    • Pomodoro
      2-2,5 kg/ha
      3-4 applicazioni, ogni 8-10 giorni, a partire da post-trapianto
    • Zucchino e Zucca
      1,5-2 kg/ha
      3-4 applicazioni, ogni 8-10 giorni, a partire da post-trapianto
    • Melo
      1,5-2,5 kg/ha
      2-4 applicazioni ogni 10-15 giorni a partire da germogli di 10-15 cm
    • Pero
      1,5-2,5 kg/ha
      2-4 applicazioni ogni 10-15 giorni a partire da germogli di 10-15 cm
    • Colture Floreali e Ornamentali
      0,15-0,3 kg/1000 m2
      3-4 applicazioni, ogni 10-15 giorni, a partire da pre-fioritura
    • Uva da vino
      1,5-2,5 kg/ha
      2-4 applicazioni ogni 10-15 giorni a partire da germogli di 10-15 cm

La dose indicata nella tabella è calcolata considerando un volume di adacquamento di circa 500-600 litri di acqua per applicazione. I dosaggi riportati sono da ritenersi puramente indicativi e possono variare in funzione delle condizioni pedoclimatiche e delle rese medie attese.

 
LEGENDA ICONE
Il logo Agricoltura Biologica ILSA certifica che il fertilizzante può essere impiegato in agricoltura biologica.
Il logo Foliar Fertilizer evidenzia i prodotti da somministrare per via fogliare che si caratterizzano per la sicurezza d'impiego, per il basso peso molecolare e per la presenza di amminoacidi in forma prevalentemente levogira.
Prodotti che contengono matrici di origine vegetale ottenute per idrolisi e/o estrazione da fabaceae, lieviti, zuccheri, alghe,  ecc.