ETIXAMIN BIO-K

NK 9.0.18   

CONTIENE GELAMIN®

Cos’è?

ETIXAMIN BIO-K è una specialità nutrizionale in polvere idrosolubile ad alto contenuto in Potassio complessato da Amminoacidi ottenuti da idrolisi enzimatica (FCHE®), volutamente studiato per migliorare le caratteristiche qualitative delle produzioni orto-frutticole.


ETIXAMIN BIO-K apporta Potassio ed Amminoacidi (in forma libera e di oligopeptidi). Questi ultimi veicolano il potassio complessato verso i frutti in fase di maturazione, favorendone la formazione degli zuccheri, la biosintesi dei precursori responsabili del sapore e degli aromi e la biosintesi degli antociani responsabili della colorazione della buccia. La presenza, inoltre, di un pool di amminoacidi
liberi favorisce l’attivazione dei meccanismi di resistenza della pianta per superare gli stress ambientali (alte temperature estive, sbalzi di temperatura, siccità, ecc.) e supporta la fase di maturazione dei frutti e degli ortaggi.


Come si usa?

ETIXAMIN BIO-K può essere impiegato in fertirrigazione o in applicazione fogliare durante la fase di ingrossamento dei frutti fino a maturazione, oppure in post-raccolta su colture frutticole ed arboree per favorire l’accumulo di sostanze nutritive nelle gemme ibernanti.


Quali benefici comporta?

  • Promuove la precocità e l’uniformità di maturazione;
  • migliora le caratteristiche qualitative della produzione finale;
  • incrementa la tolleranza delle piante a superare gli stress ambientali;
  • favorisce l’accumulo di nutrienti nelle gemme ibernanti.

A base di
CONFEZIONI
10 kg
FORMULAZIONE
Liquidi - Fertirrigazione - Polvere Idrosolubile - Bianca
Richiedi Informazioni
COMPOSIZIONE
  • Azoto (N) Totale 9 %
    • Di cui: Azoto (N) Organico 9 %
  • Ossido di Potassio (K2O) solubile in acqua 18 %
  • Anidride Solforica (SO3) solubile in acqua 15,5 %
  • Carbonio (C) Organico 25 %
  • pH 6,0 +- 0,5 
  • CONDUCIBILITA' E.C. 5,5 +- 0,30 dS/m
Dosi e modalità d'impiego del fertilizzante
    • Arancio
      2-3 kg/ha
      Ogni 12-15 gg da ingrossamento a maturazione dei frutti
    • Bergamotto
      2-3 kg/ha
      Ogni 12-15 gg da ingrossamento a maturazione dei frutti
    • Cedro
      15-20 kg/ha
      Ogni 12-15 gg da ingrossamento a maturazione dei frutti
    • Chinotto
      15-20 kg/ha
      Ogni 12-15 gg da ingrossamento a maturazione dei frutti
    • Clementino
      2-3 kg/ha
      Ogni 12-15 gg da ingrossamento a maturazione dei frutti
    • Limone
      15-20 kg/ha
      Ogni 12-15 gg da ingrossamento a maturazione dei frutti
    • Mandarino
      15-20 kg/ha
      Ogni 12-15 gg da ingrossamento a maturazione dei frutti
    • Pompelmo
      15-20 kg/ha
      Ogni 12-15 gg da ingrossamento a maturazione dei frutti
    • Tutte
      2-3 kg/ha
      Ogni 10-15 giorni da post allegagione all’invaiatura
    • Actinidia (kiwi)
      15-20 kg/ha
      Ogni 12-15 gg da ingrossamento a maturazione dei frutti
    • Melograno
      10-15 kg/ha
      2-3 applicazioni, ogni 10-12 giorni, a partire da pre-invaiatura
       
      2-3 kg/ha
      2-4 applicazioni ogni 10-15 giorni dalla fase di ingrossamento del frutto
    • Patata
      2-3 kg/ha
      Dalle prime fioriture ogni 10-12 gg
    • Tutte
      2-3 kg/ha
      2-3 applicazioni ogni 15-20 giorni a partire dalla fase di inolizione (fine Agosto)
    • Fragola
      2-3 kg/ha
      Dalle prime fioriture ogni 10-12 gg
    • Melanzana
      2-3 kg/ha
      Dalle prime fioriture ogni 10-12 gg
    • Melone o Popone
      2-3 kg/ha
      Dalle prime fioriture ogni 10-12 gg
    • Peperone
      2-3 kg/ha
      Dalle prime fioriture ogni 10-12 gg
    • Pomodoro
      2-3 kg/ha
      Dalle prime fioriture ogni 10-12 gg
    • Zucchino e Zucca
      10-15 kg/ha
      Dalle prime fioriture ogni 10-12 gg
    • Melo
      2-3 kg/ha
      Ogni 12-15 gg da ingrossamento a maturazione dei frutti
    • Pero
      2-3 kg/ha
      Ogni 12-15 gg da ingrossamento a maturazione dei frutti
    • Colture Floreali e Ornamentali
      200 g/100 lt acqua
      Durante tutto il ciclo, ogni 10-12 giorni
    • Tutte
      15-20 kg/ha
      3-4 interventi ogni 10-15 gg da acini formati

I dosaggi sono da ritenersi puramente indicativi e possono variare in funzione delle condizioni pedoclimatiche e delle rese medie attese.

 
LEGENDA ICONE
Il logo Agricoltura Biologica ILSA certifica che il fertilizzante può essere impiegato in agricoltura biologica.
Il logo Foliar Fertilizer evidenzia i prodotti da somministrare per via fogliare che si caratterizzano per la sicurezza d'impiego, per il basso peso molecolare e per la presenza di amminoacidi in forma prevalentemente levogira.
Il marchio Fertigation evidenzia i prodotti specifici per fertirrigazione che si caratterizzano per la purezza, per la presenza di amminoacidi in forma prevalentemente levogira e per la facilità di impiego.