ILSAPOLICOS

Benefici
  • Favorisce l’assorbimento degli elementi nutritivi.
  • Aumenta la resistenza agli stress ambientali.
  • Anticipa l’entrata in produzione e aumenta la resa e la qualità finale.

BIOSTIMOLANTE VEGETALE AD APPLICAZIONE RADICALE

Cos’è?

ILSAPOLICOS è un biostimolante radicale di origine esclusivamente vegetale a base di estratto liquido di erba medica, alghe e melasso e con Triacontanolo naturale estratto attraverso la tecnologia SFE® (Supercritical Fluids Extraction).


Cosa fa?

L’azione di ILSAPOLICOS si esprime in maniera evidente in condizioni di stress abiotico, eccessi salini, sbalzi termici e altre cause ambientali che possono provocare limitazioni dello sviluppo radicale,  vegetativo e produttivo. La presenza di Triacontanolo naturale, polisaccaridi, Betaine e Potassio, tutti rigorosamente di origine vegetale, consente di stimolare positivamente i processi fisiologici essenziali delle piante, sia aumentando la tolleranza agli stress abiotici, che attivando gli enzimi che regolano le fasi di radicazione, moltiplicazione cellulare, fioritura, allegagione e sviluppo dei frutti.
ILSAPOLICOS favorisce l’anticipo dell’entrata in produzione delle colture e grazie alla sua azione riequilibrante a livello fisiologico, favorisce l’assorbimento degli elementi nutritivi migliorando quindi l’efficienza nutrizionale. In serra e con le alte temperature, ILSAPOLICOS svolge un ruolo fondamentale nel mantenere le piante più compatte, accorciando gli internodi e aumentando il potenziale produttivo.


Come si usa?

ILSAPOLICOS va applicato in fertirrigazione e garantisce resa e qualità finale. E’ un biostimolante radicale che, aggiunto regolarmente agli altri concimi nella soluzione fertirrigante, stimola il metabolismo naturale delle piante dalle prime fasi e fino alla formazione dei frutti, per cui può essere applicato durante tutte le fasi del ciclo fenologico. ILSAPOLICOS agisce sulla fisiologia della pianta e può essere applicato, in maniera universale, a tutte le colture.

Programma
CONFEZIONI
5 - 20 - 250 - 1200 kg
FORMULAZIONE
Liquidi - Fertirrigazione
Richiedi Informazioni
Caratteristiche fisiche
  • LIQUIDO COLORE BRUNO
  • pH 7,5 ± 0,5
  • DENSITA' 1,28 ± 0,02 kg/dm3
  • Conducibilità E.C. 4,00 +- 0,20 dS/m
COMPOSIZIONE
  • Azoto (N) Organico 2,5 %
  • Carbonio (C) Organico 17,5 %
  • Ossido di Potassio (K2O) solubile in acqua 6 %
  • Betaine 1 %
  • Triacontanolo di origine naturale (mg/kg) 10 
Contiene in particolare
  • ESTRATTO LIQUIDO DI ERBA MEDICA, ALGHE E MELASSO
Sostanze caratterizzanti
  • TRIACONTANOLO DI ORIGINE VEGETALE, BETAINE, POLISACCARIDI, POTASSIO

Azioni delle sostanze caratterizzanti

Stimolo dei processi fisiologici Tolleranza a stress
TRIACONTANOLO DI ORIGINE VEGETALE
POTASSIO E POLISACCARIDI
BETAINE  
Dosi e modalità d'impiego del fertilizzante
    • Tutte
      5-10 kg/ha
      A partire dai primi turni di fertirrigazione 2-4 interventi
    • Actinidia (kiwi)
      5-10 kg/ha
      A partire dai primi turni di fertirrigazione 2-4 interventi
    • Lampone
      5-10 kg/ha
      A partire dai primi turni di fertirrigazione 2-4 interventi
    • Melograno
      5-10 kg/ha
      Dal risveglio vegetativo fino alla pre - fioritura
    • Mirtillo
      5-10 kg/ha
      A partire dai primi turni di fertirrigazione 2-4 interventi
    • Ribes nero
      5-10 kg/ha
      A partire dai primi turni di fertirrigazione 2-4 interventi
    • Ribes rosso
      5-10 kg/ha
      A partire dai primi turni di fertirrigazione 2-4 interventi
    • Tutte
      5-10 kg/ha
      A partire dai primi turni di fertirrigazione 2-4 interventi
    • Cetriolo da mensa/ da sottaceti
      5-10 kg/ha
      A partire dai primi turni di fertirrigazione 2-4 interventi
    • Fragola
      5-10 kg/ha
      A partire dai primi turni di fertirrigazione 2-4 interventi
    • Melanzana
      5-10 kg/ha
      A partire dai primi turni di fertirrigazione 2-4 interventi
    • Melone o Popone
      5-10 kg/ha
      A partire dai primi turni di fertirrigazione 2-4 interventi
    • Peperone
      5-10 kg/ha
      A partire dai primi turni di fertirrigazione 2-4 interventi
    • Pomodoro
      5-10 kg/ha
      A partire dai primi turni di fertirrigazione 2-4 interventi
    • Zucchino e Zucca
      5-10 kg/ha
      A partire dai primi turni di fertirrigazione 2-4 interventi
    • Basilico
      5-10 kg/ha
      A partire dai primi turni di fertirrigazione 2-4 interventi
    • Bietola da costa
      5-10 kg/ha
      A partire dai primi turni di fertirrigazione 2-4 interventi
    • Broccoletto di Rapa
      5-10 kg/ha
      A partire dai primi turni di fertirrigazione 2-4 interventi
    • Carciofo
      5-10 kg/ha
      A partire dai primi turni di fertirrigazione 2-4 interventi
    • Cavolo Cappuccio
      5-10 kg/ha
      A partire dai primi turni di fertirrigazione 2-4 interventi
    • Cavolo di Bruxelles
      5-10 kg/ha
      A partire dai primi turni di fertirrigazione 2-4 interventi
    • Cavolo verza
      5-10 kg/ha
      A partire dai primi turni di fertirrigazione 2-4 interventi
    • Cicoria
      5-10 kg/ha
      A partire dai primi turni di fertirrigazione 2-4 interventi
    • Indivia (riccia e scarola)
      5-10 kg/ha
      A partire dai primi turni di fertirrigazione 2-4 interventi
    • Lattuga
      5-10 kg/ha
      A partire dai primi turni di fertirrigazione 2-4 interventi
    • Prezzemolo
      5-10 kg/ha
      A partire dai primi turni di fertirrigazione 2-4 interventi
    • Radicchio
      5-10 kg/ha
      A partire dai primi turni di fertirrigazione 2-4 interventi
    • Rucola
      5-10 kg/ha
      A partire dai primi turni di fertirrigazione 2-4 interventi
    • Spinacio
      5-10 kg/ha
      A partire dai primi turni di fertirrigazione 2-4 interventi
    • Tutte
      5-10 kg/ha
      A partire dai primi turni di fertirrigazione 2-4 interventi
    • Colture Floreali e Ornamentali
      250-300 g/l acqua
      A partire dai primi turni di fertirrigazione 2-4 interventi
    • Vivai Ornamentali e Forestali
      250-300 g/l acqua
      A partire dai primi turni di fertirrigazione 2-4 interventi
    • Tutte
      5-10 kg/ha
      A partire dai primi turni di fertirrigazione 2-4 interventi

La dose indicata nella tabella è calcolata considerando un volume di adacquamento di circa 500-600 litri di acqua per applicazione. I dosaggi riportati sono da ritenersi puramente indicativi e possono variare in funzione delle condizioni pedoclimatiche e delle rese medie attese.

 
LEGENDA ICONE
Il logo Agricoltura Biologica ILSA certifica che il fertilizzante può essere impiegato in agricoltura biologica.
Il marchio Fertigation evidenzia i prodotti specifici per fertirrigazione che si caratterizzano per la purezza, per la presenza di amminoacidi in forma prevalentemente levogira e per la facilità di impiego.
Prodotti che contengono matrici di origine vegetale ottenute per idrolisi e/o estrazione da fabaceae, lieviti, zuccheri, alghe,  ecc.